Pandemia e povertà educativa digitale

Da L’Espresso: La pandemia ci ha fatto scoprire un’altra emergenza: la povertà educativa digitale

“Nonostante, infatti, i giovani di oggi siano “nativi digitali” sono state notevoli le mancanze di competenze emerse. Lo studio di Save the Children ha interessato 772 minori di 13 anni in 11 città italiane. Di questi il 29,3 per cento ha dichiarato di non essere in grado di scaricare un file da una piattaforma della scuola; il 32,8 per cento di non saper utilizzare un browser per l’attività didattica e l’11 per cento di non saper condividere uno schermo durante una chiamata con Zoom.”