L’intelligenza artificiale diventa pediatra!

L’intelligenza artificiale diventa un pediatra: ha imparato a riconoscere e diagnosticare le malattie più comuni nei bambini grazie ad apprendimento automatico e Big Data.
La sperimentazione dimostra che i sistemi basati sull’intelligenza artificiale potrebbero lavorare a fianco dei medici, aiutandoli a esaminare grandi quantità di dati e supportandoli nella diagnosi. Il nuovo sistema è stato addestrato e messo a punto su più di 100 milioni di dati provenienti da oltre 1 milione e 300.000 visite pediatriche fatte a Guangzhou.Il sistema si è comportato molto bene soprattutto nel riconoscere due importanti categorie di malattie: quelle molto comuni, come l’influenza, e quelle più rare e pericolose, come attacchi di asma acuti e meningite. Secondo i ricercatori in futuro il sistema potrebbe essere utilizzato negli ospedali, per l’esame preliminare dei pazienti in attesa.
Leggi l’articolo…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *