LGI e gli SDG

Nel settembre 2015 più di 150 leader internazionali si sono incontrati alle Nazioni Unite per contribuire allo sviluppo globale, promuovere il benessere umano e proteggere l’ambiente.

La comunità degli Stati ha approvato l’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile, i cui elementi essenziali sono i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, i quali mirano a porre fine alla povertà, a lottare contro l’ineguaglianza e allo sviluppo sociale ed economico. Inoltre riprendono aspetti di fondamentale importanza per lo sviluppo sostenibile quali l’affrontare i cambiamenti climatici e costruire società pacifiche entro l’anno 2030.

Ottenere dei miglioramenti per il raggiungimento degli obiettivi nel giro di quindici anni non sarà una impresa facile.

Nel nostro piccolo dobbiamo essere tutti parte del cambiamento.

Little Genius si impegna da sempre nel supporto alla comunità locale, nazionale ed internazionale, organizzando eventi scolastici, raccolte e mercatini per raccogliere fondi, materiale da devolvere in beneficienza per famiglie indigenti e minori con necessità psico-fisiche.

Il nostro modo di fare educazione e formazione riesce ad essere positivo anche per il resto del mondo oltre che per gli studenti.
Nonostante le vicende della pandemia Little Genius International ha consolidato la consapevolezza del ruolo fondamentale che riveste la scuola nel garantire un impatto sociale e ambientale positivo, nell’indirizzare gli individui verso il miglioramento della vita civile, economica, scientifica e ambientale, in modo particolare nello sforzo di resilienza e futura ricostruzione che attende la società nei prossimi anni

Tutto ciò dimostrato da €261.743,81 di agevolazioni economiche, sconti, borse di studio per sostegno della scolarizzazione, da oltre 2 tonnellate di generi di prima necessità e strumenti digitali distribuiti a famiglie in stato di indigenza durante l’emergenza COVID-19, 64 ore di helpdesk psico-pedagogico, 450 bambini esterni alla scuola, delle aree lombarde e venete maggiormente colpite a Marzo-Aprile-Maggio nell’ambito dell’iniziativa AgID Solidarietà digitale a cui LGI ha offerto gratuitamente la Didattica a distanza.