La tecnologia è la migliore amica della moderna archeologia.

DRONI, RADAR & STAMPANTI 3D SONO SOLO ALCUNI DEGLI STRUMENTI CHE STANNO CAMBIANDO L’ARCHEOLOGIA MODERNA.
Ad oggi infatti siamo in grado di individuare posizione, dimensione e materiale di molti reperti senza effettuare operazioni invasive, grandi scavi o lunghissime spedizioni.

Ad esempio grazie ai Droni oggi è possibile svolgere ricognizioni a lungo raggio e riprodurre tramite le stampanti 3D reperti di piccola dimensione, o disegnare mappe digitali basate su scan e riprese di ampie zone.

Leggi l’articolo…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *