I vantaggi di essere bilingue

Diversi studi scientifici hanno dimostrato i benefici mentali e sociali che si hanno quando si è bilingue!

  •  Essere bilingue migliora la funzionalità mentale

Diversi studi scientifici hanno dimostrato che essere bilingue può aggiungere abilità cognitive, migliorando:

  • la tua consapevolezza metalinguistica, ossia la tua consapevolezza o percezione delle sottili differenze nella grammatica, nell’ortografia tra la tua lingua e le altre;
  • la tua capacità di apprendere altre lingue. Alcuni studi hanno scoperto che, se appresa nei primi anni di vita, la seconda lingua e la sua conseguente espansione delle funzioni linguistiche del cervello possono facilitare l’apprendimento di ulteriori lingue.

I soggetti bilingue mostrano delle funzioni mentali di esecuzione migliori, e queste includono: problem solving, flessibilità mentale e controllo dell’attenzione.

  •  Si ha più consapevolezza culturale

Padroneggiare l’idioma del luogo e/o una lingua comune implica l’abilità di superare le barriere e le differenze culturali e di assaporare una cultura nel suo aspetto più autentico.

 

  • Essere bilingue ti aiuta ad evitare distrazioni

I bambini bilingue sviluppano l’abilità di gestire le informazioni in conflitto molto presto.  Semplicemente perché devono selezionare velocemente la lingua rilevante quando sentono parole o frasi. Questa abilità ha anche effetti benefici sulla plasticità del loro cervello e li aiuta a gestire le situazioni conflittuali e evitare le distrazioni quando molti stimoli richiedono la loro attenzione.